ALCOL

 Alcol

Alcol: un nemico insidioso per la salute, ancora troppo sottovalutato

danni alcol giovaniDi Antonio Floriani *

Una morte tragica, inaspettata, che ha lasciato nello sgomento buona parte degli italiani. L’inizio del 2014 si apre con la notizia della morte di un pavese di 19 anni il cui cuore, alla vigilia del giorno della befana, cessa di battere. Coma etilico, iniziato cinque giorni prima e terminato col decesso del giovane. Il ragazzo si era sentito male durante la notte di Capodanno dopo aver bevuto durante i festeggiamenti. Inutili sono (altro…)

Alcol e salute: le verità nascoste

Danni da alcolDi Antonio Floriani *

È frequente sentire pareri discordanti circa gli effetti dell’alcol sulla salute. Infatti, essendo l’alcol una sostanza legale ed ubiquitaria, il cui uso è incentivato in culture come la nostra e costantemente presente in eventi quali feste e cerimonie, l’idea dei danni sulla salute ad esso associati è spesso correlata unicamente alle stragi del sabato sera per guida in stato d’ebbrezza, o tutt’al più alle conseguenze a cui vanno incontro gli alcolisti. (altro…)

Alcol e cancro

vino brindisiLe bevande alcoliche (tutte) sono cancerogene per l’uomo. Sono state inserite dalla Agenzia IARC (Lancet Oncology, Novembre 2009) nel Gruppo 1 (massima potenza cancerogena) esattemente come la nicotina.
L’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro Organizzazione Mondiale della Sanità) ha stabilito che l’acetaldeide libera presente nelle bevande alcoliche è cancerogena per l’uomo e ha confermato nel Gruppo 1, dove sono presenti le sostanze certamente cancerogene per l’uomo, l’etanolo ed il (altro…)

Alcol e giovani

alcol e giovaniIl fenomeno del consumo di alcol ha avuto un incremento esponenziale, soprattutto tra giovani e giovanissimi, specialmente negli ultimi anni, tanto a livello di quantità (quantità di etanolo puro consumato pro-capite) che di qualità (differenziazione delle tipologie di bevande alcoliche).
Secondo una graduatoria stilata dall’Ocse (Organizzazione per la cooperazione e lo sviluppo economico) sebbene l’Italia si collochi tra gli ultimi posti per consumo pro capite di alcolici, il bel paese detiene il primato del più precoce contatto con i drink: (altro…)

Alcol e incidenti

alcolismo e incidenti stradaliIn Europa l’alcol è responsabile del 6,5% delle morti premature (11% tra gli uomini e 1,8% tra le donne) e dell’11,6% degli anni di vita persi o vissuti con disabilità (Daly, disability-adjusted life years). Si tratta, in Europa, del terzo fattore di rischio per la salute dopo il fumo e la pressione alta.

All’interno della Regione europea dell’Oms le disparità sanitarie tra i diversi Paesi sono molto elevate. L’alcol è tra le cause principali di queste (altro…)

Alcol, guida e patente

alcol e giovani“Alcol, guida, sospensione patente… “misure alternative” e nuove proposte…”
Genova 8 – 9 giugno 2006
Relazione a cura di Antonio Floriani.

Il convegno è stato organizzato dal gruppo di lavoro “Sospensione della Patente e servizi socialmente utili” dell’U.O. Ser.T. Centro-Levante di Genova (responsabile Dr. G. Schiappacasse).
Il convegno ha trattato la sospensione della patente in relazione all’uso di sostanze psicoattive, compreso l’alcol, che hanno suscitato in questi anni molte domande. (altro…)

Alcoldipendenza

alcol droghe alcolismoNella maggior parte delle culture, l’alcol è il sedativo ad azione centrale più frequentemente usato, e una causa di considerevole morbilità e mortalità. Pressappoco il 90% dei soggetti adulti negli Stati Uniti hanno avuto delle esperienze con alcol e un numero consistente sono incorsi in uno o più eventi di vita avversi correlati all’alcol.

Disturbi correlati al consumo di alcol
L’astinenza alcolica è caratterizzata dallo (altro…)