depressione

Distimia

DistimiaLa distimia (o disturbo distimico) si potrebbe definire come una forma attenuata di depressione (ma comunque a decorso cronico) nella quale sono presenti, principalmente in misura ridotta, sentimenti depressivi, pessimismo, insicurezza, autosvalutazione, inadeguatezza, inefficienza, stanchezza e grande bisogno di dormire.
La malattia tende a compromettere le relazioni interpersonali creando disagi a livello sociale, (altro…)

Depressione

DepressioneDepressione

· I disturbi depressivi sono una patologia di frequente riscontro.
· Il trattamento di tale patologia può essere effettuata direttamente dal medico di base, a patto che sia disponibile ad un attento colloquio con il paziente al fine di motivarlo al trattamento e rassicurarlo sull’efficacia dei farmaci antidepressivi. E’ inoltre importante che venga sottolineato il tempo di latenza necessario all’estrinsecarsi dell’effetto sull’umore. (altro…)

Disturbo post traumatico da stress (PTSD)

 disturbo post traumatico da stressIl disturbo si presenta in soggetti che hanno vissuto eventi che sarebbero traumatici per chiunque (episodi di combattimento, catastrofi naturali, incidenti, violenze sessuali, maltrattamenti, ecc.).
Esso consiste in una risposta ansiosa intensa che persiste per lungo tempo dopo che si è verificato l’evento traumatico. Il soggetto rivive il trauma attraverso sogni o fantasie ad occhi aperti e cerca di evitare gli stimoli che gli ricordano il trauma. (altro…)