personalità borderline

Disturbi di Personalità: definizione e classificazione

personality disordersI tratti di personalità sono modi costanti di percepire, rapportarsi e pensare nei confronti dell’ambiente e di se stessi, che si manifestano in un ampio spettro di contesti sociali e personali. Soltanto quando i tratti di personalità sono rigidi e non adattivi, e causano una compromissione funzionale significativa o una sofferenza soggettiva, essi costituiscono Disturbi di Personalità.

La caratteristica essenziale di un Disturbo di Personalità è un modello (altro…)

Il Disturbo Borderline di Personalità

BPDIl Disturbo Borderline di Personalità è caratterizzato da una diffusa instabilità delle relazioni, dell’immagine di sé, dell’affettività, dell’umore, e da una notevole impulsività del comportamento.

Si può già manifestare nella seconda infanzia e nell’adolescenza, oppure in età giovanile.


Interessa l’1,8-4% della popolazione (è quindi molto diffuso) ed è in aumento negli ultimi anni.  (altro…)

Il BPD: un disturbo egosintonico

Il disturbo borderline di personalità è una delle più complesse e controverse entità diagnostiche. In alcuni contesti psichiatrici addirittura ancora non viene pienamente riconosciuto come un disturbo a se stante, specifico, tant’è che da più di mezzo secolo la diagnosi di “borderline” è considerata il “cestino dei rifiuti psichiatrico”.
Il problema principale è che, come ogni altro disturbo di personalità, anche il disturbo borderline è egosintonico, ovvero la persona non (altro…)

Trattamento dei disturbi delle personalità

Il trattamento dei disturbi della personalità richiede molto tempo. I tratti di personalità, i meccanismi di difesa, le convinzioni e gli schemi di comportamento abnormi che richiedono molti anni per instaurarsi, allo stesso modo si modificano molto lentamente. I cambiamenti si verificano secondo una sequenza prevedibile e per facilitarli sono necessarie diverse modalità di trattamento. (altro…)