tossicodipendenza

Eroina e oppiacei

oppioGli oppiacei
L’eroina è una sostanza stupefacente semisintetica ottenuta dagli alcaloidi (principi attivi) naturali dell’oppio; di questi la morfina è la più rappresentata.
Si ricava dall’oppio grezzo, il succo lattiginoso estratto dalle capsule del Papaver somniferum”. Si presenta come una polvere finissima o granulare di colore bianco, bruno (la più comune in Italia) o rossastro a seconda della purezza. (altro…)

Aspetti medico-legali

Aspetti legaliTossicodipendenza ed alcooldipendenza secondo la clinica  La criteriologia nosografica in psichiatria forense

Non sempre è possibile stabilire una netta demarcazione fra un quadro psicopatologico ed un altro, e che esistono forme intermedie, di passaggio, marginali, miste, in fase di evoluzione o di remissione, forme che esordiscono attraverso il reato, e forme che rendono talvolta impossibile incasellare per lungo tempo (altro…)